Cinzio Zambelli. Prassi di un dirigente cooperativo

32.00

Cinzio Zambelli
Prassi di un dirigente cooperativo
di Mario Viviani

Disponibile

Descrizione

Cinzio Zambelli (1925-1991) è stato un dirigente
caratteristico del movimento cooperativo in una
determinata fase storica. Una di quelle figure che
tramite il loro agire professionale e politico – la loro
pratica – hanno lasciato segni ancora oggi evidenti,
ma di cui si rischia di non conoscere la genesi.
Questo scritto parla dunque delle prassi dei dirigenti
cooperativi – e di quelle di Cinzio Zambelli preso ad
esempio – per poterne ragionare e per sviluppare
qualche paragone con l’oggi, non tanto per riprodurle,
quelle prassi, ma per disporre di un metro di
confronto, di un argomento con cui misurarsi.
MARIO VIVIANI (1947) è entrato in cooperazione
nel 1973. È stato presidente del Consorzio
Cooperative Costruzioni e presidente di Legacoop
Ferrara. Ha scritto e curato diversi libri di argomento
cooperativo, i più recenti sono Abitante, socio,
cittadino. Un sopralluogo sulla cooperazione
di abitanti (Clueb, 2010), Piccola guida sulla
cooperazione. Un avvicinamento, non un manuale
(Rubbettino, 2013) e Ricostruzione. La Lega delle
cooperative a Bologna (1945-1948) (Clueb, 2015).

Informazioni aggiuntive

pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cinzio Zambelli. Prassi di un dirigente cooperativo”