Qualità e responsabilità sociale

22.00

Qualità e responsabilità sociale
Il caso Camst
di Antonella Pasquariello

Disponibile

Descrizione

Fare il punto sul valore dei sistemi di certificazione vuole dire, per um’impresa che si rapporta con un mercato globalizzato e competitivo, indagare in maniera completa ed organica sul loro valore reale e percepito. Se da una parte tali sistemi appaiono come pura formalità per le quali sono necessari lunghi iter burocratici, dall’altra è evidente la loro reale natura strategica: essi possono, e devono, diventare le linee guida per ricondurre lo sviluppo e la competizione economica nei binari dell’etica e del rispetto. Le procedure richieste, assicurando la qualità dei prodotti e indirizzando alla trasparenza e alla correttezza, attivano comportamenti aziendali virtuosi che si traducono in valori tangibili e concreti per i consumatori e per i lavoratori.

Informazioni aggiuntive

Peso 295 g
Dimensioni 14 x 21 cm
pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Qualità e responsabilità sociale”