5181-cop-Zannoni_b1-01

La società della discordia

25.00

La società della discordia
Prospettive pedagogiche per la mediazione e la gestione dei conflitti
a cura di Federico Zannoni

Momentaneamente non disponibile

COD: 978-88-491-3704-0 Categoria: Tag: , ,

Descrizione prodotto

Viviamo nella società della discordia. Spesso fatichiamo a gestire l’aggressività perfino all’interno delle relazioni con chi ci sta accanto. Siamo vulnerabili all’odio; guerre e violenze ci lasciano talvolta insensibili. Esistiamo in un individualismo crescente. Disorientati dal disordine e dall’imprevedibilità delle risposte, ricorriamo alla sopraffazione per perseguire i nostri obiettivi e soddisfare i nostri intenti. Non sappiamo condividere, comunicare, capirci, venirci incontro. Eppure, il conflitto è parte di noi. Se gestito con saggezza, può rivelarsi motore di cambiamento e di progresso.
Scritto da pedagogisti, professionisti e studiosi delle scienze dell’educazione, il presente volume propone una pluralità di punti di vista e di strategie per affrontare, a livello teoretico e operativo, il tema del conflitto e della sua gestione all’interno di una cornice pedagogica “necessariamente” aperta al confronto e alla contaminazione interdisciplinare.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La società della discordia”