2162_img_0000000000

Configurazioni tra linguaggio e realtà Per un modello dell’attività comunicativa

18.00

Configurazioni tra linguaggio e realtà Per un modello dell’attività comunicativa Linguistica

Disponibile

COD: 978-88-491-1030-2 Categoria: Tag:

Descrizione prodotto

Il passaggio dalla realizzazione di una frase alla sua comprensione è oggetto di studio all’interno di diverse aree di ricerca: Filosofia del Linguaggio, Linguistica Formale, Psicologia Cognitiva, Intelligenza Artificiale. Quest’ultima disciplina, dopo aver raggiunto importanti risultati con l’implementazione di sistemi per il riconoscimento automatico di strutture sintattiche e semantiche, deve necessariamente correlarsi agli altri settori per riuscire a definire un modello globale dell’attività comunicativa, e poter procedere alla costruzione di sistemi che emulino la capacità umana di comprendere il linguaggio. In questo libro, attraverso la descrizione del Modello Dinamico delle Configurazioni, vengono avanzate diverse ipotesi sui meccanismi che determinano il processo di comprensione del linguaggio, a partire da una rappresentazione della struttura semantica delle frasi e dalla definizione dei vari passaggi che hanno luogo nella “base cognitiva” di un agente quando ascolta e interpreta ci? che gli viene detto.

Informazioni aggiuntive

Peso 365 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Configurazioni tra linguaggio e realtà Per un modello dell’attività comunicativa”