Ricostruzione. La Lega delle cooperative a Bologna (1945-1948)

12.00

Ricostruzione
La Lega delle cooperative a Bologna (1945-1948)
di Mario Viviani

Disponibile

COD: 978-88-491-3909-9 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Nel 1945, subito dopo la Liberazione, le poche cooperative bolognesi scampate al Fascismo ricostruiscono la loro antica organizzazione – la Lega delle cooperative – e gettano le basi dello sviluppo degli anni seguenti, quello che le farà diventare un’importante realtà economica e sociale. Quali furono i criteri, le invenzioni, le regole, le alleanze (e gli sponsor) perché ciò potesse accadere? Quale fu, in sostanza, il paradigma della ricostruzione della cooperazione bolognese? Il lavoro racconta i primi passi di tale ricostruzione, prova a evidenziare i motivi che ne hanno nutrito l’efficacia, e propone qualche riflessione sul rapporto tra quei motivi e le prospettive e i problemi della cooperazione odierna.

MARIO VIVIANI (1947) è entrato in cooperazione nel 1973. È stato presidente del Consorzio Cooperative Costruzioni e presidente di Legacoop Ferrara. Ha scritto e curato diversi libri di argomento cooperativo, tra cui Da lavoratore a cittadino (De Donato, 1979), Conad. Prudenti capitani e bravi commercianti (con Roberto Dessì, il Mulino, 2005), La promozione cooperativa. Coopfond tra mercato e solidarietà (con Marco Bulgarelli, il Mulino, 2006), Abitante, socio, cittadino. Un sopralluogo sulla cooperazione di abitanti (Clueb, 2010) e Piccola guida sulla cooperazione. Un avvicinamento, non un manuale (Rubbettino, 2013).

Informazioni aggiuntive

pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ricostruzione. La Lega delle cooperative a Bologna (1945-1948)”