Manuale di criminologia: materiali integrativi

L’apparato multimediale che accompagna i due volumi del Manuale di criminologia è suddiviso in due sezioni: la prima, Agli albori della criminologia scientifica, analizza alcuni aspetti dello sviluppo della criminologia scientifica moderna attraverso schede cronologiche di approfondimento; la seconda raccoglie filmati e audio interviste rivolte a testimoni significativi, nelle quali l’attenzione si appunta su tipologie criminose tradizionalmente trascurate dal dibattito criminologico, ma che presentano caratteri di attualità o che destano preoccupazione sociale.

 

AGLI ALBORI DELLA CRIMINOLOGIA SCIENTIFICA
(a cura di Raffaella Sette)
Le schede cronologiche di approfondimento riguardano autori che si collocano tra il XVIII e il XIX secolo

  1. Cesare Beccaria PDF (2,0M)
  2. Jeremy Bentham PDF (1,7M)
  3. Cesare Lombroso PDF (2,7M)
  4. Enrico Ferri PDF (2,7M)
  5. Raffaele Garofalo PDF (1,8M)

 

INTERVISTE
(a cura di Raffaella Sette)

Gli intervistati sono stimati studiosi e autorevoli esponenti del sistema di giustizia, del controllo sociale e del mondo dell’aiuto alle vittime, italiani e internazionali. Sono stati loro proposti argomenti di discussione urgenti e delicate tematiche criminologiche e vittimologiche legate ad aspetti della loro vita professionale, di studio e di ricerca e ai cambiamenti che stanno attraversando non solo tali discipline, ma anche le politiche criminali e del controllo sociale.
(3 ore e 20 minuti di materiale audio video)

  1. Relazioni droga-crimine:  Intervista a Serge Brochu
  2. La criminalità organizzata transnazionale:  Intervista a Vito Zincani
  3. I crimini internazionali:  Intervista a Stephan Parmentier
  4. L’aiuto alle vittime:  Intervista a Sabrina Bellucci
  5. Trattamento rieducativo dei condannati e misure alternative alla detenzione:  Intervista a Francesco Maisto
  6. Polizia penitenziaria, custodia e trattamento rieducativo dei detenuti:  Intervista a Giovanni Battista Durante
  7. Polizia penitenziaria, custodia e trattamento rieducativo dei detenuti:  Intervista a Antonio Scicchitano

Manuale di criminologia

Nessun commento

Lascia un commento