La parabola

18.00

La parabola
Ascesa e declino della contrattazione collettiva in Italia
di Mario Ricciardi
II edizione

Disponibile

COD: 978-88-491-3796-5 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Struttura fondamentale su cui si basano i moderni sistemi di relazioni industriali, la contrattazione collettiva ha avuto in Italia un ruolo centrale per contemperare le esigenze dello sviluppo e dell’impresa con la tutela dei diritti di chi lavora di fronte ai molteplici cambiamenti del contesto, generale e aziendale. Negli anni più recenti, tuttavia, il suo ruolo è sembrato ridimensionarsi e scolorire, rispetto al passato. Quali sono le ragioni per cui ciò è avvenuto? La contrattazione collettiva continuerà ad avere un ruolo anche in futuro, ovvero è destinata a diventare obsoleta e a scomparire, nella società post fordista, post industriale e globalizzata?
Il libro descrive le caratteristiche fondamentali del sistema contrattuale italiano, le vicende storico politiche che ne hanno accompagnato lo sviluppo, i comportamenti dei sindacati, degli imprenditori e dei governi, fino a giungere ai fatti più recenti, i protocolli del 2009 e 2011 sulla riforma del sistema contrattuale, l’accordo sulla produttività del 2012, le vicende della Fiat, la riforma Brunetta e la spending review.

Informazioni aggiuntive

Peso 230 g
Dimensioni 14.5 x 21 cm
pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La parabola”