3841_img_0000000000

L’immagine precaria

20.00

L’immagine precaria
Sul dispositivo fotografico
di Jean Marie Schaeffer
Edizione italiana a cura di Marco Andreani e Roberto Signorini

Momentaneamente non disponibile

COD: 978-88-491-2539-9 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione prodotto

Che cosa c’è di più familiare dell’immagine e dell’arte fotografica? Tuttavia, proprio questa familiarità è causa di numerosi malintesi, è pretesto per ingiuste accuse. Lo studio – senza facili concessioni – che qui Jean-Marie Schaeffer propone, intende aiutare ad uscire da queste nebbie. L’immagine fotografica è dotata di uno statuto complesso: da una parte, e innanzitutto, essa è l’impronta lasciata su una superficie sensibile dall’oggetto che rappresenta; dall’altra, come immagine, essa ha un rapporto analogico con la visione umana. Fra impronta e analogia si intrecciano relazioni difficili.

Informazioni aggiuntive

Peso 355 g
Dimensioni 17 x 24 cm
pagine

200

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’immagine precaria”