Corpi e soggetti

13.00

Corpi e soggetti
Figure attuali del mondo sociale
a cura di Chiara Cretella e Alessandro Russo

Testi di Adriana Monselesan, Maurizio Mazzotti Paola Francesconi, Rossella Ghigi, Valerio Romitelli, Giorgio Gattei, Ferruccio Gambino, Fabio Mini.

Disponibile

Descrizione

La conoscenza del mondo sociale si svolge all’incrocio tra due piani. C’è, da un lato, un orientamento generale del pensiero a trattare i fenomeni come raggruppabili in “tipi” e “parti”, orientamento che peraltro coincide col modo stesso di esistenza delle forme statali. E c’è, d’altro lato, un campo infinitamente molteplice di teorie di singolarità pertinenti al mondo umano. Questi due piani non sono tra loro pienamente conseguenti, ma s’intersecano in modo discontinuo, dando luogo, in determinati punti, a singolari spazi d’analisi. In questo testo otto noti specialisti – nei campi della sociologia, psichiatria, psicoanalisi, economia e dei problemi militari – presentano, sulla base dei risultati delle loro ricerche più recenti, una serie di punti sensibili dove si incrociano tipi sociali e singolarità soggettive: il corpo in pezzi percepito dall’infante nello stadio dello specchio, l’essere del folle fuori dall’ordine del discorso, la “mancanza ad essere” del femminile, il corpo tra stigma e canone nella modellazione della chirurgia estetica, il corpo precario del lavoro flessibile, la dissoluzione del corpo dell’impresa, i/le migranti tra persecuzione e autodeterminazione, il tempo della guerra.

Informazioni aggiuntive

Peso 230 g
Dimensioni 14.5 x 21 cm
pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corpi e soggetti”