Zucchero d’uva Impieghi e prospettive

18.00

Zucchero d'uva
Impieghi e prospettive
di Mauro Manaresi

Momentaneamente non disponibile

COD: 978-88-491-2484-2 Tag: , , ,

Descrizione

Lo zucchero d’uva nasce dalla possibilità di ottenere zucchero tramite un processo di purificazione anziché di cristallizzazione; differisce notevolmente dallo zucchero “tradizionale” sia per il processo tecnologico, sia per la composizione qualitativa. Il mercato dei dolcificanti naturali ottenuti per purificazione è oggi un “interessante segmento di mercato scoperto”. Lo zucchero d’uva è un prodotto che è
in grado di inserirsi in questo mercato perché ha le caratteristiche per rispondere ai cambiamenti in atto nell’alimentazione quotidiana; in una società attenta al sapore e alle novità, sensibile al contenuto salutistico degli alimenti e ai rapporti tra questo e l’efficienza fisica, gli zuccheri estratti dalla frutta acquistano sempre maggior importanza grazie alla materia prima di estrazione, all’aroma e alle caratteristiche che vanno a valorizzare il prodotto finale. La scelta di studiare le possibilità commerciali dello zucchero d’uva nel settore alimentare nasce dalla constatazione delle nuove abitudini dei consumatori. Infatti la spiccata innovazione e differenziazione degli assortimenti alimentari
originata da una diversificazione delle modalità di acquisto e degli stili di vita, hanno fatto sì che il consumatore sia divenuto più esigente e perciò ancor più selettivo, più maturo e quindi indipendente.
Le caratteristiche dello zucchero d’uva sono adatte a soddisfare una richiesta da parte dei consumatori che si è evoluta in questi anni a favore di prodotti naturali e sani.
Lo zucchero d’uva è oggi una realtà sul mercato mondiale, ma i suoi molteplici impieghi nell’industria alimentare non sono stati, finora, adeguatamente valorizzati e studiati. L’obiettivo che si prefigge questo lavoro è proprio quello di analizzare, in un’ottica strategica di marketing, i possibili impieghi
dello zucchero d’uva nell’industria alimentare.

Informazioni aggiuntive

Peso 265 g
pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Zucchero d’uva Impieghi e prospettive”